Diabete insipido

Diabete insipido

Con il diabete insipido, il corpo perde troppi liquidi. Questo perché c'è troppo poco ormone antidiuretico (ADH) nel corpo. Questo ormone è prodotto nel cervello. L'ADH fa sì che i reni trattengano l'acqua. Con il diabete insipido, i reni lasciano passare l'acqua tutto il tempo. Di conseguenza, le persone devono urinare molto e possono disidratarsi.

Il diabete insipido come malattia non ha nulla a che fare con il diabete (diabete mellito). Ma le caratteristiche della sete e della minzione sono simili. Questo è il motivo per cui i medici a volte pensano prima al diabete insipido, quando qualcuno ha effettivamente il diabete insipido.

Le persone con diabete insipido possono urinare fino a 15 litri in più al giorno del solito. Di conseguenza, hanno sempre sete e devono bere molto per evitare la disidratazione. Se qualcuno con diabete insipido diventa disidratato, può avere una frequenza cardiaca elevata. Una persona può anche avere la pressione sanguigna bassa. Alcune persone diventano confuse o sonnolente. Inoltre, può verificarsi il blocco (stitichezza) dell'intestino.

Il diabete insipido può essere congenito, ma può anche svilupparsi più tardi nella vita. Ad esempio a causa di un tumore o di un intervento chirurgico al cervello o come caratteristica di un'altra malattia o sindrome. Il diabete insipido può manifestarsi a qualsiasi età.

 

Esistono quattro tipi di diabete insipido:

Diabete insipido neurogeno: questa forma è anche chiamata diabete insipido centrale. Si verifica quando la ghiandola pituitaria (una ghiandola nel cervello) non funziona correttamente. Di conseguenza, una quantità insufficiente di ADH entra nel corpo. Questo fa sì che i reni producano troppa urina. Ad esempio, un tumore, un intervento chirurgico al cervello, un trauma cranico o infezioni possono impedire il corretto funzionamento della ghiandola pituitaria. Questa forma può anche essere innata, la causa è quindi un cambiamento nel DNA.
Diabete insipido nefrogenico: questa forma si manifesta perché i reni non rispondono all'ADH. Ecco perché i reni producono troppa urina. Questa forma è generalmente ereditaria. Ma anche i farmaci o le malattie renali possono portare a questa forma.

 

Gestagene diabete insipido:

Questa forma si verifica solo durante la gravidanza. Di solito scompare dopo il parto. Potrebbe ripresentarsi se la donna rimane incinta di nuovo. Il diabete insipido gestazionale è diverso dal diabete gestazionale.

 

Dipsogene diabete insipido:

Questa forma nasce perché qualcosa non va nella parte del cervello che segnala al corpo quando ha bisogno di liquidi extra. Poi qualcuno ha molta sete e qualcuno inizia a bere troppo. Ecco perché i reni iniziano a produrre più urina. Questa forma può derivare, ad esempio, da un tumore, da un intervento chirurgico al cervello, da un trauma cranico, da infezioni o da medicinali.

 

 

Rispondi

it_ITItaliano