Capelli grigi

Capelli grigi. Tutti dovranno occuparsene prima o poi, ma per alcune persone inizia in età relativamente giovane. I capelli diventano grigi a causa di un complesso processo biologico. Non tutti sono contenti quando il risultato di questo processo inizia a diventare visibile e sono visibili i primi peli grigi. Molte persone vorrebbero prevenire o combattere i capelli grigi. Fortunatamente, negli ultimi anni si è saputo di più su questo processo. E anche come si possono prevenire i capelli grigi.

Come mai i capelli diventano grigi? Per spiegare, ti diremo prima come i capelli assumono il loro colore. I capelli si formano nel follicolo pilifero che è dotato di un colore mediante pigmento. Questo pigmento è anche chiamato melanina e si trova nei capelli e nella pelle. Più pigmento si forma, più scuri diventano i capelli.

Invecchiando, c'è meno produzione di pigmento, meno pigmento finisce nei capelli durante la produzione dei capelli e forma una parte sempre più piccola dei capelli. Anche la melanina nei capelli sta diventando più chiara. Questo perché il perossido di idrogeno, una sostanza del corpo, influisce sul colore.

Un trattamento efficace contro i capelli grigi è quindi sempre finalizzato a stimolare la produzione di melanina e una diminuzione del perossido di idrogeno nell'organismo.

Capelli grigi non più

 

I processi dietro i capelli che diventano grigi

La ridotta produzione di melanina e lo sbiancamento della melanina hanno a che fare con uno squilibrio di un certo numero di sostanze nel tuo corpo. Negli ultimi anni, diversi studi hanno dimostrato i fattori e i processi che contribuiscono ai capelli grigi.

Le seguenti cause principali a livello biologico sono:

Ridotta produzione di melanina

La melanina determina il colore dei tuoi capelli. Più invecchi, meno melanina viene prodotta dal corpo. Questo fa sì che i capelli diventino gradualmente grigi.

Riduzione dell'enzima catalasi

Ciò porta a livelli più elevati di perossido di idrogeno. Il perossido di idrogeno è una sostanza ben nota con cui puoi decolorare i capelli, ma è anche una sostanza che schiarisce i capelli dall'interno e anche qui, più si invecchia, più il perossido di idrogeno è presente nel corpo.

Livelli aumentati di omocisteina

L'omocisteina aumenta la quantità di perossido di idrogeno nel corpo. Un alto livello di omocisteina è spesso un indicatore di una carenza di acido folico e vitamina B12 nel corpo. Oltre al rapporto con i capelli brizzolati, un alto livello di omocisteina può significare un aumento del rischio di malattie cardiovascolari.

Livelli ridotti di glutatione perossidasi

La glutatione perossidasi, un enzima del corpo che ha un effetto protettivo sul corpo come antiossidante, per così dire, pulisce il perossido di idrogeno. Quando i livelli scendono al di sotto del normale, con l'età, può inaugurare l'inizio dei capelli brizzolati.

Capelli grigi non più

Rispondi

it_ITItaliano